BATTESIMI | IL CORREDINO PER L'OSPEDALE | LE CURE DEL NEONATO | Contattaci | Links

Le Cure del Neonato

Navigare Facile

Le Prime Cure per il Bambino

L'ansia e la paura di fronte al primo figlio assolutamente prevedibile, tanto per la mamma quanto per il pap.

La delicata creatura chiede infinite cure a due persone che non hanno alcuna esperienza in merito e che si trovano a crescere insieme al proprio neonato.

Ecco, il trucco proprio questo: crescere insieme, imparando giorno per giorno attraverso la pratica ed i consigli di medici e infermieri, ai suggerimenti forniti dai libri sull'argomento ed anche all'aiuto di mamme e nonne, sempre che ci si senta rassicurati dalla loro presenza.

In taluni casi, infatti, un'eccessiva attenzione potrebbe innervosire la neomamma che prende in braccio il beb, trovandolo talmente piccolo ed indifeso da domandarsi se sia in grado di proteggerlo e di curarlo.

Dove

In queste situazioni, piuttosto comuni,vengono prontamente in soccorso medici ed infermieri esperti che forniscono indicazioni dettagliate su come tenere in braccio il neonato nella giusta maniera, facendo ben attenzione a sostenergli il capo mentre in posizione diritta, e sulle tecniche per il cambio dei pannolini.

Battesimi

Ovviamente tali lezioni sono aperte ad entrambi i genitori, mentre quella sull'allattamento coinvolge, per ovvie ragioni, la mamma, a meno che non si proceda ad un allattamento artificiale del quale pu efficacemente occuparsi il neo pap.

Nei primi giorni di vita indispensabile anche fare attenzione alla medicazione dell'ombelico, dopo il taglio del cordone che ha legato il neonato alla mamma.

Al momento della nascita il cordone non viene, infatti, completamente reciso, bens l'ostetrico ne lascia un piccolo pezzettino destinato a staccarsi nel giro di una settimana circa, causando una piccola ferita.

L'operazione completamente fisiologica ed prevedibile che dal moncone del cordone ombelicale fuoriesca anche una sostanza di colore giallognolo ed alle volte qualche goccia di sangue in occasione del distacco.

Ci non significa in alcun modo che il bambino stia male ed i neo genitori devono tenere i nervi saldi per impegnarsi a medicare l'ombelico seguendo le precise indicazioni ricevute in ospedale in modo da scongiurare ogni pericolo d'infezione.

Visita i Nostri Portali
Siti Dove Compro Passatempi Food
Navigare Facile Meteo Prestiti A portata di Mouse Risultati Calcio